Profumo di incertezze

The Great Escape: © ukaaaThe Great Escape © ukaaaRecentemente parlavo della piaga qual è Internet Explorer 6, che continua a perseguitare i webdesigner di tutto il mondo. Questo chiaramente è un mostro del passato, ma, e qui è d'obbligo restare sull'ipotetico, forse peggiori ne arriveranno.
Giusto per ricapitolare: la versione 6 ha fatto in modo che i suoi bug diventassero gli standard, costringendo (tutt'ora) gli sviluppatori a magie incredibili per riuscire ad adattare i propri contenuti a questo software, adattando al di fuori di ogni standard, il markup HTML e il codice JavaScript.

Uccidere Explorer 6. Missione impossibile?

L'inizio dell'anno, per chi si dedica alla realizzazione di siti web, è stato costellato di promettenti post che chiedono, pregano, imprecano affinché Explorer 6 muoia.
Questo browser è l'ultimo della stirpe generata dalla prima guerra dei browser combattuta tra Microsoft e Netscape all'inizio della storia di Internet, e rilasciato nel 2001.

Pages